3P a fianco di Crankbrothers per presentare le nuove scarpe da mountain bike

16 Dicembre 2020
  • Schermata 2020-12-16 alle 18.42.35

Applicando decenni di esperienza nell’ottimizzazione dell’interfaccia scarpa-pedale,  Crankbrothers presenta la sua prima gamma di calzature per mountain bike sia per pedali clip-in che flat. Le scarpe  con clip Mallet e Mallet E e le scarpe flat Stamp applicano l’innovativo Match System per fornire un sistema  ottimizzato per i ciclisti con clip-in e flat. 

Crankbrothers è entrato nella categoria delle calzature per risolvere le problematiche comuni nell’uso delle  tacchette che spesso sono motivo di frustrazione per i ciclisti. La sua gamma di debutto si concentra sul lato  downhill, enduro, all-mountain e trail della mountain bike con Stamp e Mallet che evocano un look ispirato alle  scarpe da skate e lo stile di avventura sportiva Mallet E. Le suole sono ottimizzate per i pedali Crankbrothers,  sebbene siano progettate per funzionare perfettamente con qualsiasi sistema di pedali per mountain bike. 

“Abbiamo passato molti anni a trovare modi innovativi per ottimizzare l’interfaccia scarpa-pedale concentrandoci sul  sistema del pedale – dice Gaspare  Licata, CEO di Crankbrothers – ma ci mancava il controllo sulla scarpa, il che ha creato problemi di interferenza con i pedali.  Abbiamo visto i rider tagliare il box delle tacchette per interagire correttamente con il pedale e allungare la pista delle  tacchette per consentire più opzioni di posizionamento. Abbiamo lavorato in modo ossessivo in uno spazio inferiore a 1 mm per sviluppare la giusta profondità della tacchetta per migliorare il processo di sgancio e aggancio. Siamo costantemente alla ricerca di opportunità per migliorare lo status quo e l’esperienza di guida”.

SCOPRILE, CONOSCILE, PROVALE!

3Parentesi è da anni al fianco delle aziende che lavorano nel mondo dell’outdoor. Sostenendo l’innovazione, incentivando il cambiamento, e guardando non solo al risultato, ma alla passione che muove i partner con cui 3parentesi collabora. Ed è lì che si gioca il dettaglio della differenza. E’ in quella passione che nasce qualcosa di incredibile.