Support Cyclists On The Road: il Van che gira l’Europa per riparare gratuitamente le biciclette.

4 Novembre 2019
  • selle royal

 Il Van on the road è tornato.

Dopo Milano, Innsbruck, Monaco, Berlino, Amsterdam, Rotterdam, Düsseldorf, Torino, Mantova e Ferrara, più di 800 bici riparate, oltre 3000 caffè offerti e più di 5000 ciclisti incontrati in meno di un mese, il van Selle Royal del progetto “Support Cyclists On The Road”, ideato e realizzato dall’azienda italiana Selle Royal per sostenere la mobilità urbana su due ruote, è ripartito.

Dal 22 ottobre è in viaggio di nuovo per visitare ancora una volta le città che in Europa stanno sposando una filosofia urbanistica vicina ai ciclisti e per incontrare gli appassionati, offrendo loro assistenza meccanica gratuita e un caffè italiano. 

Il Van è infatti costruito da un lato come una vera e propria piccola officina viaggiante, dall’altro come una caffetteria italiana, con una macchina per il caffè professionale e una miscela Bristot di caffè provenienti dal Sud e dal Centro America che soddisfa anche i palati più esigenti.

In ogni città il Van diventa per uno o due giorni il punto di riferimento dei ciclisti, siano questi sportivi, famiglie o semplicemente persone che vivono in bicicletta una parte della loro quotidianità: l’opportunità di un check up, il piacere di un caffè e l’occasione per fare due chiacchiere sono il filo conduttore lungo il quale il team del Van incontra ciclisti di ogni genere, pronto a dare un consiglio o semplicemente a stringere una vite, dove necessario. Il ciclista urbano non è infatti sempre un esperto di meccanica e anche un intervento semplice o un consiglio possono essere preziosi.